Comunicato Stampa – IMU –

COMUNICATO STAMPA  I SINDACI DEL MOVIMENTO REFERENDARIO SI RIBELLANO:PRIMA  DI  METTERE LE MANI IN TASCA AI CITTADINI PER L’IMU, BISOGNA TAGLIARE TUTTI GLI SPRECHI DELLA POLITICA SARDA CAGLIARI 30/04/2012. “I Sindaci referendari di tutta la Sardegna si mettono alla testa della ribellione contro l’idea di fare da esattori dell’IMU, una nuova, odiosa tassa sulle famiglie, mentre la politica sarda fa orecchie da mercante sui referendum del 6 maggio, sperando che il silenzio e la nebbia avvolgano tutti i propri sprechi”. Lo sottolinea il Movimnto referendario.”I 120 sindaci sardi che aderiscono al Movimento Referendario rivolgono un appello ai partiti, ma anche e soprattutto a tutti i cittadini sardi perché vadano in massa a votare i referendum del 6 maggio, che tagliano gli enti inutili, i privilegi e gli stipendi eccessivi della politica e dei mille centri di sottopotere tentacolare che dalla politica si dipartono. Non si può pensare di mettere le mani in tasca alla gente normale sino a quando non saranno stati tagliati tutti gli sprechi della politica sarda”.

Annunci

~ di Entronellantro su 15 settembre 2012.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...